CIRCOLARI

CORONAVIRUS E FERIE.... SPIEGHIAMOCI MEGLIO !!!


Circolare n. 10

Gentili clienti, in un’ottica di continuo aggiornamento degli adempimenti connessi al contenimento dell’emergenza CORONAVIRUS, in relazione alla GESTIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE contenute nel DPCM del 08-03-2020, di seguito le indicazioni in merito alle

FERIE “FORZATE”

In linea di principio generale le ferie forzate non sono consentite, alla luce però della particolare situazione detto principio è provvisoriamente notevolmente rivisitato in base a quanto stabilito dal D.P.C.M. 8 marzo 2020 che, all’art. 1 lett. e), “raccomanda ai datori di lavoro pubblici e privati di promuovere, durante il periodo di efficacia del presente decreto, la fruizione da parte dei lavoratori dipendenti dei periodi di congedo ordinario e di ferie, fermo restando quanto previsto dall’articolo 2, comma 1, lettera r)”.

Tale possibilità vale per le imprese situate su tutto il territorio nazionale, così come aggiornato nel D.P.C.M. del 9 marzo 2020, per tale motivo abbiamo predisposto un fac-simile di lettera da compilare con i dati aziendali e dei dipendenti da consegnare loro nella quale si comunicano le ferie.

Infine precisiamo che qualora ci fosse una riduzione dell’attività lavorativa, tale da non poter impiegare tutti o parte dei dipendenti, per il personale sospeso potrà essere richiesto l’ammortizzatore sociale (a seconda del settore di appartenenza), solo dopo che i lavoratori interessati alla sospensione avranno usufruito delle ferie /permessi già maturati.

Il personale dello Studio rimane a completa disposizione per fornire ulteriori chiarimenti in merito.

Grazie per la cortese attenzione.

Cordiali saluti.


In Primo Piano
Pubblicazioni Recenti
Archivio