CIRCOLARI

...aggiornamenti in merito allo SMART WORKING


Circolare n. 11

Gentili clienti, in un’ottica di continuo aggiornamento degli adempimenti connessi al contenimento dell’emergenza CORONAVIRUS, in relazione alla GESTIONE DEL PERSONALE DIPENDENTE, di seguito le ultime indicazioni in merito al Contratto di SMART-WORKING

Dalle disposizioni attualmente in vigore in scadenza al 20/07/2020 (termine massimo da indicare nel contratto al punto, “fino alla data del _______”, oppure si può indicare una data antecedente a seconda delle esigenze) si ricava quanto segue: ove la prestazione lavorativa sia utilmente impiegabile ed effettuabile anche da remoto è possibile per il dipendente, lavorare mediante l’utilizzo dello SMARTWORKING/LAVORO AGILE, che altro non è che una modalità di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato che permette di eseguire la prestazione lavorativa al di fuori degli ambienti aziendali ma in locali precedentemente concordati con il datore di lavoro mantenendo invariati tutti gli aspetti contrattuali che fino a quel momento hanno regolato il rapporto di lavoro in corso.

Per coloro i quali siano interessati e/o nelle condizioni di poter attivare tale iniziativa, in allegato alla presente circolare trovate un modello di contratto che al fine di completare ed ottemperare gli adempimenti obbligatori vi chiediamo cortesemente di tornare compilato e firmato da entrambe le parti.

Il personale dello Studio rimane a completa disposizione per fornire ulteriori chiarimenti in merito.

Grazie per la cortese attenzione.

Cordiali saluti.


In Primo Piano
Pubblicazioni Recenti
Archivio